Scozia, tra cinema e realtà (in auto)

Mercoledì, 28 Ottobre 2015 13:28 Scritto da 
Pubblicato in Tour in auto Scozia
Vota questo articolo
(0 Voti)

Da 530 Euro a persona

Glencoe3

Pur essendo un itinerario classico per i luoghi più famosi della Scozia, il tour passa anche per alcune località che hanno fatto da sfondo a mitici film quali Trainspotting, Il Codice Da Vinci, Momenti di Gloria, Harry Potter e Braveheart.

 

 

Il programma è il seguente:

 

Giorno 1 - Edimburgo

Arrivo a Edimburgo e trasferimento in autonomia in città. Pernottamento a Edimburgo.

Giorno 2 – Alla scoperta di Edimburgo
Giornata all'insegna della scoperta di questa affascinante città con il suo centro storico, patrimonio mondiale dell’umanità dell'UNESCO, che si snoda attraverso il Royal Mile, una storica via piena di negozi, artisti di strada ed edifici risalenti al periodo medievale. Da non perdere il Castello di Edimburgo dove si trovano la Pietra del Destino, gli appartamenti reali e i Gioielli della Corona e il Palazzo di Holyroodhouse, residenza ufficiale della famiglia reale in Scozia; lungo il Royal Mile si trovano la Cattedrale di Sant’Egidio e il Museo Nazionale di Scozia che ospita una ricca collezione di reperti archeologici e oggetti del periodo medievale. La New Town, la parte nuova della città anch’essa inserita tra i siti dell’UNESCO, si affaccia sulla bella Princes Street con i numerosi edifici dell’epoca georgiana; merita una visita anche la St Mary’s Cathedral sede dell’Arcidiocesi. Visita del quartiere di Leith in cui è stato ambientato "Trainspotting"; le atmosfere degradate visibili nel film a distanza di molti anni hanno perso il loro crudo aspetto originario trasformandosi in una delle zone più famose di Edimburgo nota soprattutto per l'ottima qualità dei ristoranti e dei pubs. Pernottamento ad Edimburgo.

Giorno 3 - Edimburgo Cappella di Rosslyn - Saint Andrews
Dopo colazione, consegna dell’auto a noleggio in un ufficio in centro città e partenza alla volta della
Cappella di Rosslyn, una chiesa risalente al XV secolo e immortalata nel film “Il Codice da Vinci”; circolano numerosi miti attorno a questa cappella tra cui quello che vuole la sua architettura identica a quella del leggendario Tempio di Salomone; il soffitto della cappella presenta inoltre una particolare decorazione che per alcuni è una specie di codice. Si prosegue per Saint Andrews; l'antica città universitaria è celebre per la sua Chiesa della Santissima Trinità risalente al 1144, per le rovine del castello del 1200 e per gli appassionati di golf ma soprattutto per il film "Momenti di Gloria" le cui scene sono state girate sulla spiaggia di West Sands. Pernottamento a St. Andrews o dintorni.

Giorno 4 - St. Andrews – Aberdeen – Royal Deeside
Partenza alla volta di
Aberdeen nota come la Città di Granito perché molti dei suoi edifici sono stati costruiti usando un tipo di granito estratto nei pressi della città; tra i siti di principale interesse spiccano il Marischal College, uno dei più grandi palazzi di granito al mondo, la Cattedrale di San Macario e Castlegate, il centro storico cittadino; nei pressi della città si possono visitare la “Old Aberdeen”, un antico villaggio con stradine acciottolate medievali e il villaggio di pescatori di Footdee. Sulla costa nei pressi di Stonehaven non potete perdervi il maestoso Castello di Dunnottar abbarbicato su un costone di roccia a picco sul Mare del Nord; il castello ha ispirato la casa di famiglia di Merida nel cartone Pixar “Ribelle”. Si prosegue per il villaggio di Braemar attraverso la strada panoramica che percorre lo Spittal of Glenshee, uno dei punti più alti della regione con un paesaggio incredibile tra monti, foreste e vallate. Da qui si continua per il Royal Deeside, magnifica valle dove scorre il fiume Dee che ha incantato la regina Vittoria e i regnanti inglesi per la bellezza dei suoi paesaggi; qui si può visitare il Castello di Balmoral, la residenza estiva della famiglia reale nelle Highlands che è apparsa anche nel film “The Queen”. In questa regione troverete anche alcune delle migliori distillerie di whisky del paese. Pernottamento ad Aberdeen o dintorni.

 

Giorno 5 - Aberdeen - Pennan - Inverness
Prima colazione e partenza per Inverness. Lungo la costa si farà tappa presso il villaggio di
Pennan dov’è stato ambientato il film "Local Hero". In zona si trova anche il Cawdor Castle, un'imponente castello che suggerì a Shakespeare la giusta ambientazione per l'assassinio di Duncan in una delle sue più grandi opere, il Macbeth. Arrivo a Inverness e passeggiata per la capitale delle Highlands. Pernottamento a Inverness.

 


Giorno 6 - Inverness - LochNess - Fort William
Prima colazione e partenza per Fort William. Si passerà per le rive del
lago di Loch Ness, famosissimo in tutto il mondo per la leggenda del mostro Nessie che si dice abiti ancora oggi il fondale. Sulle sponde del lago si possono visitare le rovine del Castello di Urquhart, in passato luogo strategico durante le rivolte giacobite. Si prosegue lungo il Canale di Caledonia costeggiando il panoramico Loch Lochy fino a giungere presso Fort William ai piedi del Ben Nevis, la montagna più alta della Gran Bretagna; da qui potete organizzate un tour per il Glen Nevis, una regione con panorami mozzafiato tra vallate, fiumi e montagne, dove si trova il famosissimo viadotto di Glenfinnan che appare nei film di Harry Potter”. Pernottamento a Fort William o dintorni.

 

 

Giorno 7 - Fort William Cascate del Dochart - Callander
Dopo la colazione, continua l’esplorazione della regione di Fort William e del Glen Nevis, disseminata di locations utilizzate per le riprese in esterna di numerosi film quali
"Braveheart", "Rob Roy", "Highlander" e "Harry Potter e il calice di fuoco"; a proposito di Highlander, l'iconico Castello di Eilean Donan compare nella prima parte del film. Proseguendo verso sud si può fare una sosta presso le suggestive Cascate di Dochart nei pressi del villaggio di Killin e attraversare Glencoe, uno dei luoghi più emblematici della Scozia per i suoi bellissimi scenari tra montagne, laghi e vallate; questa regione ha visto le riprese di “Skyfall” della serie di James Bond. Pernottamento a Callander o dintorni.

 

 

Giorno 8 - Callander – Castello di Doune - Edimburgo
Prima colazione e partenza per Edimburgo. Lungo la strada si trova il
Castello di Doune indissolubilmente associato al film "Monty Python e il Sacro Graal" ma anche a molte delle riprese della serie tv di “Outlander”. Prima di rientrare a Edimburgo potrete visitare il maestoso Castello di Stirling, dove sono stati incoronati molti dei sovrani scozzesi inclusa Maria Stuarda, e il Monumento a William Wallace, il celebre eroe nazionale di “Braveheart” che ha contribuito a portare la Scozia all'indipendenza. Pernottamento a Edimburgo.

 


Giorno 9 - Partenza
Restituzione dell’auto in aeroporto. Fine dei nostri servizi.

 

 

 

Callander DouneCastle Pennan Glencoe

 

Programma a partire da 530 Euro a persona (basandoci su min. 2 partecipanti), tariffa che include:

-      6 giorni di noleggio auto inclusi l’assicurazione CDW, chilometraggio illimitato e le tasse.

-      8 pernottamenti in B&B/Guesthouses, hotel 3* oppure hotel 4*/antiche residenze/castelli, prima colazione inclusa.

-      Tutte le tasse applicabili.

 

 

Il programma è modificabile su richiesta.

Il programma è a date di partenza flessibili.

 

Il volo internazionale non è incluso nel preventivo; vi possiamo assistere anche con il volo a seconda delle date di viaggio e dell'aeroporto italiano di partenza.

 

 

Informazioni e Prenotazioni
Letto 964 volte Ultima modifica il Lunedì, 22 Maggio 2017 10:32