Sulle orme dei clan scozzesi (in auto)

Lunedì, 26 Ottobre 2015 08:51 Scritto da 
Pubblicato in Tour in auto Scozia
Vota questo articolo
(0 Voti)

Da 590 Euro a persona

ScoziaWall16

Alla scoperta della storia degli orgogliosi clan scozzesi, seguendo le loro orme e alloggiando presso alcuni dei più bei castelli del paese dove i capiclan hanno vissuto.

 

Il programma è il seguente:

 

Giorno 1 – Arrivo a Edimburgo

Arrivo a Edimburgo e consegna dell’auto a noleggio in aeroporto. Giornata all'insegna della scoperta di questa affascinante città con il suo centro storico, patrimonio mondiale dell’umanità dell'UNESCO, che si snoda attraverso il Royal Mile, una storica via piena di negozi, artisti di strada ed edifici risalenti al periodo medievale. Da non perdere il Castello di Edimburgo dove si trovano la Pietra del Destino, gli appartamenti reali e i Gioielli della Corona e il Palazzo di Holyroodhouse, residenza ufficiale della famiglia reale in Scozia; lungo il Royal Mile si trovano la Cattedrale di Sant’Egidio e il Museo Nazionale di Scozia che ospita una ricca collezione di reperti archeologici e oggetti del periodo medievale. La New Town, la parte nuova della città anch’essa inserita tra i siti dell’UNESCO, si affaccia sulla bella Princes Street con i numerosi edifici dell’epoca georgiana; merita una visita anche la St Mary’s Cathedral sede dell’Arcidiocesi. Pernottamento presso il Melville Castle o similare.

 

Giorno 2 - Perthshire - Royal Deeside

Prima colazione e partenza verso nord attraversando il Firth of Forth Bridge con la sua spettacolare vista sulla baia prima di raggiungere la regione del Perthshire e i suoi incantevoli paesaggi. A nord di Perth troviamo lo Scone Palace dove un tempo venivano incoronati i re di Scozia sulla mitica Pietra dell'Incoronazione, e il Blair Castle, la residenza dalle bianche facciate dei duchi di Atholl immersa ai piedi dei selvaggi Monti Grampiani. Si prosegue per il villaggio di Braemar attraverso la strada panoramica che percorre lo Spittal of Glenshee, uno dei punti più alti della regione con un paesaggio incredibile tra monti, foreste e vallate. Da qui si continua per il Royal Deeside, magnifica valle dove scorre il fiume Dee che ha incantato la regina Vittoria e i regnanti inglesi per la bellezza dei suoi paesaggi; qui si può visitare il Castello di Balmoral, la residenza estiva della famiglia reale nelle Highlands. Pernottamento presso il Kildrummy Castle o similare.



Giorno 3 - Tour dei castelli

L’intera giornata è dedicata alla visita della splendida e selvaggia regione dei Monti Grampiani con i suoi famosi e magici castelli: il Craigievar Castle che ha ispirato i castelli delle favole di Disney, il Castello di Crathes costruito nel XVI secolo con la sua curiosa torre in pietra rossa e le rovine dell'antico Castello di Kildrummy rilalente al XIII secolo, tutte fortezze appartenute ad importanti famiglie di clan scozzesi. Sulla costa nei pressi di Stonehaven non potete perdervi il maestoso Castello di Dunnottar abbarbicato su un costone di roccia a picco sul Mare del Nord. Pernottamento presso la MacDonald Pittodrie House o similare.

 

Giorno 4 - Alla scoperta delle distillerie di whisky

Partenza per Inverness, percorrendo il noto percorso del Whisky Scozzese, il Whisky Trail. Sosta a Dufftown, la capitale del whisky, con la visita della Glenfiddich Distillery che produce uno degli Scotch Whisky più famosi al mondo. Merita una visita anche il Cooperage Speyside a Craigellachie, celeberrima fabbrica di botti costruite con i metodi tradizionali e con il legno ricavato dalle querce americane. Proseguendo verso Inverness si passerà per la cittadina di Nairn, nota per le sue splendide spiagge sabbiose; poco fuori Nairn, si trova il Cawdor Castle, la fortezza che ha ispirato Shakespeare e appartenente ancora al Clan Campbell e di certo uno dei più belli del paese. Pernottamento presso il Tulloch Castle o similare.

 


Giorno 5 - Attraversando le mitiche Highlands

La giornata è dedicata interamente alla visita della storica, misteriosa e selvaggia regione delle Highlands. Si inizia con la visita della città di Inverness, la capitale delle Highlands alla foce del fiume Ness; si prosegue verso nord dove si trovano i famosi Giardini di Inverewe, l'orto botanico più settentrionale al mondo situato sul Loch Ewe, un’insenatura marina sul Mare del Nord con panorami mozzafiato e antichi villaggi di pescatori dove si parla ancora il gaelico. Lungo il tragitto si può fare tappa presso il bellissimo Castello di Dunrobin, la dimora del Clan Sutherland le cui origini risalgono all'alto Medioevo; potrete ammirare le eleganti stanze del castello e passeggiare nei suoi splendidi giardini realizzati secondo lo stile francese dell'epoca, assistendo anche ad un'emozionante dimostrazione di falconeria. Pernottamento presso il Tulloch Castle o similare.

 

 

Giorno 6 - Inverness - Lochness - Argyll

Prima colazione e partenza per Oban e la costa occidentale. Si passerà per le rive del lago di Loch Ness, famosissimo in tutto il mondo per la leggenda del mostro Nessie che si dice abiti ancora oggi il fondale. Sulle sponde del lago si possono visitare le rovine del Castello di Urquhart, in passato luogo strategico durante le rivolte giacobite. Si prosegue lungo il Canale di Caledonia costeggiando il panoramico Loch Lochy fino a giungere presso Fort William ai piedi del Ben Nevis, la montagna più alta della Gran Bretagna. Si attraverserà Glencoe, uno dei luoghi più emblematici della Scozia per i suoi bellissimi scenari tra montagne, laghi e vallate ma anche dove nel 1692 ci fu il massacro del clan dei MacDonald ad opera dei soldati di Re Guglielmo, cosa che ha reso questa una delle regioni più infestate del Regno Unito. Si riparte verso sud lungo la costa occidentale del paese facendo tappa presso alcuni villaggi di pescatori prima di arrivare ad Oban, accogliente cittadina sul mare. Pernottamento presso il Knipoch Hotel o similare.



Giorno 7 - Argyll - Loch Lomond - Edimburgo

Partenza per il Loch Lomond, il lago più grande della Gran Bretagna i cui paesaggi e le tranquille acque hanno ispirato poeti e scrittori: qui si può fare una sosta facendo un'escursione per i boschi, un giro in barca per le isolette del lago oppure una passeggiata tra le stradine del coloratissimo villaggio di Luss con i suoi tipici cottage. Prima di rientrare a Edimburgo potrete visitare il maestoso Castello di Stirling, dove sono stati incoronati molti dei sovrani scozzesi inclusa Maria Stuarda, e il Monumento a William Wallace, il celebre eroe nazionale che ha contribuito a portare la Scozia all'indipendenza. Pernottamento presso il Melville Castle o similare.

 

Giorno 8 - Partenza
Restituzione dell’auto in aeroporto a Edimburgo. Fine dei nostri servizi.

 

Dunnottar2 Crathes1 Edinburgh6 Inveraray1

 

Programma a partire da 590 Euro a persona (basandoci su min. 2 partecipanti), tariffa che include:

-      7 giorni di noleggio auto inclusi l’assicurazione CDW, chilometraggio illimitato e le tasse.

-      7 pernottamenti presso i castelli/residenze indicati o similari, prima colazione inclusa.

-      Tutte le tasse applicabili.

 

 

Il programma è modificabile su richiesta.

Il programma è a date di partenza flessibili.

 

Il volo internazionale non è incluso nel preventivo; vi possiamo assistere anche con il volo a seconda delle date di viaggio e dell'aeroporto italiano di partenza.

 

 

Informazioni e Prenotazioni

 

Letto 1447 volte Ultima modifica il Lunedì, 22 Maggio 2017 10:37